GAS R22

Oggetto: Regolamento 1005/2009 - Disposizioni per le sostanze che riducono lo strato di ozono (GAS REFRIGERANTE R22).

Il Regolamento 1005/2009 si applica alla produzione, importazione, esportazione, immissione sul mercato, uso, recupero, riciclo, rigenerazione e distruzione di alcune sostanze che riducono lo strato di ozono ( Gas refrigeranti R22) quali i clorofluorocarburi,  altri clorofluorocarburi completamente alogenati e idroclorofluorocarburi.
Esso si applica, inoltre, alla comunicazione dei dati relativi a tali sostanze e all'importazione, esportazione, immissione sul mercato e uso di prodotti e apparecchiature che le contengono.

Si richiamano di seguito alcune delle principali disposizioni e modifiche introdotte dal Regolamento 1005/2009.

• Fermo il fatto che la normativa vigente vieta la produzione e immissione sul mercato di “sostanze controllate”, ne è consentito l’uso nei seguenti casi:
a) per scopi di laboratorio, compresa la ricerca e sviluppo;
b) come materia prima;
c) come agente di fabbricazione.

Se del caso, la Commissione stabilisce un elenco di Imprese alle quali è permesso l’uso di sostanze controllate come agenti di fabbricazione o per scopi di laboratorio e fissa sia le quantità massime utilizzabili per il reintegro, per il consumo o l’utilizzo sia i livelli massimi di emissioni per ciascuna delle imprese interessate.

Tali usi sono, quindi, consentiti anche per gli idroclorofluorocarburi il cui utilizzo
 ome sostanza vergine, dal 1° gennaio 2010, è vietato nella manutenzione e assistenza delle apparecchiature di refrigerazione e condizionamento d'aria esistenti a tale data.

Viene autorizzata fino al 31 dicembre 2014 (con il precedente Regolamento era il 31 dicembre 2015) l’immissione sul mercato di idroclorofluorocarburi rigenerati ( R22 rigenerato), utilizzati per attività di manutenzione o assistenza di apparecchiature di refrigerazione e condizionamento d’aria e di pompe di calore esistenti, purché il contenitore sia provvisto di etichetta con indicazione che la sostanza è stata rigenerata e con informazioni sul numero di lotto e il nome e l’indirizzo dell’impianto di rigenerazione.

Fino al 31 dicembre 2014 gli idroclorofluorocarburi riciclati possono essere 
utilizzati per la manutenzione o l’assistenza di apparecchiature di refrigerazione e condizionamento d’aria e di pompe di calore esistenti, purché siano stati recuperati da tali apparecchiature e possano essere utilizzati soltanto dall’impresa che ha effettuato il recupero nell’ambito della manutenzione o dell’assistenza o per conto della quale sia stato effettuato il recupero nell’ambito della manutenzione o dell’assistenza.

i gas refrigeranti sostitutivi del R22

in vista del divieto assoluto di utilizzo del gas refrigerante R22, sancito dal Regolamento Europeo 1005/09, sono molte le proposte di gas refrigeranti alternativi destinate a sostituire questo HCFC.

Tra le tante possibilità, sembra che R134a, R407C e R410A abbiano incontrato i maggiori favori già da qualche tempo.
In particolare l'R407C risulta più idoneo per l'utilizzo nei medesimi impianti funzionanti a R22 mentre l'R410A necessita, date le sue più elevate pressioni, della riprogettazione dei circuiti frigoriferi.

Nel settore della climatizzazione residenziale (split-system) la soluzione definitiva per sostituire il gas refrigerante R22 è caduta sull'R410A.

Il mercato propone diversi tipi di miscele, idonee a sostituire l'R22 a seconda del tipo di applicazione e dei componenti frigoriferi usati.

L'R134a è un HFC puro, idoneo a rimpiazzare l'R22 nel condizionamento dei veicoli, cioè ad alte temperature di evaporazione.

L'R407C è una miscela zeotropa ternaria di HFC  (R32/R125/R134a, composizione: 23/25/52). Va abbinata con un olio di tipo sintetico e richiede una carica sempre liquida.

L'R410A è una miscela binaria quasi azeotropa di HFC (R32/R125, composizione: 50/50). Va abbinata con un olio sintetico. Lavora con pressioni piuttosto elevate. Si può caricare anche in fase gassosa.

L'R417A è una miscela zeotropa ternaria di HFC e HC (R125/R134a/R600, composizione: 47/50/3) che, contenendo butano, permette l'utilizzo di olio minerale.

L'R419A è una miscela ternaria zeotropa composta da R125, R134a, E170 (77/19/4). Contenendo etere dimetilico E170 (che è un composto organico) anch'essa può essere utilizzata con oli minerali o alchilbenzenici.

L'R422A è una miscela ternaria quasi azeotropa composta da R125, R134a e R600a (composizione 85/12/3) che sostituisce l'R22 e l'R502 in refrigerazione commerciale alle basse temperature. Nell'operazione di retrofit è necessario sostituire il dispositivo di espansione, mentre l'olio non va cambiato. La carica va fatta in forma liquida. L'R422A risulta avere una capacità frigorifera maggiore fino al 15% rispetto all'R22 e presenta temperature di mandata significativamente inferiori, fatto che può portare ad una maggiore durata del compressore.

L'R422D è una miscela ternaria zeotropa composta da R125, R134a e R600a (composizione 65/32/3) che sostituisce l'R22 nei grossi impianti di condizionamento, nei chiller e nella refrigerazione non a bassa temperatura. Lavora con olio minerale.

L'R428A è una miscela quasi azeotropa adatta a sostituire l'R22 alle basse temperature in refrigerazione commerciale. Rispetto ad esso presenta una capacità frigorifera migliore ed ha una temperatura di mandata inferiore. Può lavorare con olio minerale.

L'R438A è una miscela  formata da 5 componenti (R32/R134a/R125/R600/R601a, composizione:  8/44/45/2/1) in grado di sostituire l'R22 nei chiller in cui la valvola d'espansione sia stata dimensionata in maniera strettamente sufficiente alla capacità richiesta. Esso è stato progettato in modo da avere caratteristiche termo-fisiche simili all'R22 in modo tale che pressioni, temperature di lavoro, set-point dell'impianto e dispositivo d'espansione possano rimanere invariati nell'operazione di retrofit. La capacità frigorifera e l'efficienza energetica sono comparabili a quelle dell'R22. La temperatura di mandata è inferiore a quella dell'R22

 

I nostri codici prodotto : Gas refrigerante R22 rigenerato in bombola da 850gr F-GF-MI-R22R-1LT

                                           Gas refrigerante R22 rigenerato in bombola da 2000gr F-GF-MI-R22R-2,5LT

                                           Gas refrigerante R22 rigenerato in bombola da 13KG F-GF-MX-R22R-13.6  

Vi ricordiamo che il Freon R22 rigenerato è l'unico che può essere utilizzato per la ricarica anche parziale dei condizionatori funzionanti ad R22 senza la necessità di svuotare l'impianto, e cambiare l'olio, cosa necessaria nel caso delle miscele sostitutive come l'R422D, R427 ecc